sabato 19 agosto 2017

Il principe ranocchio


Questa mia recensione allo spettacolo "Il principe ranocchio" diretto da Melina Pellicano è stata pubblicata sul Quotidiano del Sud



REGGIO C. – Tante famiglie, tanti bambini in platea accanto a genitori e nonni, immersi insieme nell’atmosfera incantata di uno spettacolo che a Catona Teatro ha conquistato un pubblico di tutte le età. Nell’appuntamento pre-ferragostano con la rassegna, in riva allo Stretto si è materializzato l’allegro stagno delle creature fiabesche che popolano la storia del “Principe Ranocchio”, ispirata dal popolare racconto dei fratelli Grimm. Tra cinguettii e fluidi suoni d’acqua, si svolge la vicenda di Frederik, principe mutato in rospo dal maleficio della strega Baswelia, ex aspirante sposa che lui aveva rifiutato e deriso. Per ritornare umano, l’ormai ribattezzato Frog deve trovare una fanciulla che abbia il sangue freddo di baciarlo sull’umido grugno da rana.