lunedì 29 febbraio 2016

Va', metti una sentinella

Questa mia recensione a "Va', metti una sentinella" di Harper Lee, edito da Feltrinelli, è stata pubblicata sul Quotidiano del Sud

Non sapremo mai se davvero Atticus Finch era stato un vecchio avvocato integralista del profondo Sud americano che difendeva la segregazione razziale prima di diventare il simbolo dei diritti umani entrato nella storia della letteratura che tutti conosciamo. Quando lo scorso ottobre Harper Lee ha pubblicato con gran battage mondiale “Va’, metti una sentinella”, l’uscita del romanzo è stata preceduta dalla rivelazione dell’autrice di aver scritto il libro prima del “Buio oltre la siepe”.