lunedì 30 maggio 2011

In libreria NOME D'ARTE GORAN

(E' in arrivo in libreria il mio secondo romanzo "Nome d'arte Goran - Un amore di tanti anni fa", edito da Città del Sole. Posto il comunicato stampa del libro)

"Si disse che doveva farlo per salvarsi la vita e non capì il senso di quel pensiero. Le sembrò assurdo, forse soltanto una perdonabile follia da innamorati, che poteva assecondare senza elucubrazioni. Era come ritornare da una seconda procreazione, come se non avesse diciotto anni, la giovinezza fosse già consumata e lei dovesse mettere da parte quell’amore per essere certa di esistere ancora.
Lui era una matrice, l’attrezzatura necessaria per riprodurre la felicità".

martedì 24 maggio 2011

Solo uno sbalzo di tempo

La storia del padre che dimentica la sua bambina nell’auto mi ha rammentato alcune considerazioni che giorni fa elaboravo su responsabilità, istinto e osmosi affettiva tra genitori e figli. In realtà quando senti una storia del genere, se hai bambini, la prima cosa che pensi è: ma come è potuto accadere? E subito dopo, con un sillogismo rinfrancante e assolutorio, pensi anche: a me non sarebbe accaduto.

venerdì 20 maggio 2011

Su DIECI GRANDI DONNE/3

(Posto la recensione di Paola Abenavoli, che trovate qui, sul mio libro "Dieci grandi donne dietro dieci grandi uomini", edito da Laurana; Qui il comunicato stampa del libro)

Dieci grandi donne dietro dieci grandi uomini. O meglio, al loro fianco. O un passo avanti. Ma non solo, anzi di più. Dieci donne con una loro personalità forte, con un ruolo costruito oltre gli uomini cui stanno accanto. Dieci persone accomunate non tanto dal fatto di essere madri, sorelle, mogli, amiche di, quanto da una forza straordinaria, da una volontà, da sentimenti, dalla voglia di tenere insieme tante “lei” dentro se stesse, di far andare avanti tutto. Figure che si stagliano con la loro azione, con il loro essere, rompendo schemi e stereotipi. Figure il cui “sé” si distingue, è delineato in tutta la sua pienezza ed unicità.

giovedì 19 maggio 2011

Su DIECI GRANDI DONNE/2

Dal 20 maggio è in libreria il mio libro "Dieci grandi donne dietro dieci grandi uomini", edito da Laurana. Posto qui l'introduzione. Qui una recensione di Nunzio Festa. Qui e qui un ampio servizio di Cristina Vercillo sul Quotidiano della CalabriaQui il comunicato stampa del libro)



Dieci comuni donne straordinarie
Se mi chiedessero di stilare un decalogo di cose, persone o categorie da salvare, un ipotetico bagaglio utile del mondo di oggi da portare con noi nel futuro, io non potrei fare a meno di pensare alle donne.
E non è per una sorellanza di genere, perché anch’io sono una donna. No, questa sarebbe semplicemente un’associazione logica: le donne generano vita, e senza di loro a un certo punto dell’umanità non rimarrebbe comunque nient’altro da salvare. Insomma, questo significa che non è possibile estinguerci o decidere di cancellarci da un elenco ideale delle cose importanti. E siccome credo poco alle probabilità della scienza di procreare al di fuori di un grembo femminile, almeno nel futuro che fino ad adesso riusciamo a immaginare, siamo ancora indispensabili.

lunedì 2 maggio 2011

Su DIECI GRANDI DONNE/1

(Posto il comunicato stampa del mio libro "Dieci grandi donne dietro dieci grandi uomini" in uscita il 20 maggio per Laurana. Qui una segnalazione - con animata discussione - di Loredana Lipperini; qui una segnalazione di Giuseppe Iannozzi)

"10 grandi donne dietro 10 grandi uomini" è il primo titolo di "Dieci!" la nuova collana di Laurana Editore, e si pone come obiettivo quello di scavare dentro il detto "Dietro un grande uomo c'è sempre una grande donna", quasi a volerlo ribaltare.
Isabella Marchiolo, l'autrice, si è chiesta chi siano nel mondo d'oggi queste grandi donne e ha scelto dieci figure molto diverse tra loro, per quanto accomunate dal coraggio, un coraggio che le ha portate a fare della propria identità un motivo di forza, spesso in situazioni in cui l'essere donna poteva apparire un ostacolo alla carriera o alla mentalità comune.

Dieci grandi donne

(Il 20 maggio arriva in libreria il mio libro "Dieci grandi donne dietro dieci grandi uomini" edito da Laurana. Su Affaritaliani.it un'anticipazione di Antonio Prudenzano, che posto di seguito)

Lo sbarco dei primi titoli in libreria è previsto per il prossimo 20 maggio. Parliamo di  “Dieci!”, la nuova collana della piccola casa editrice indipendente milanese Laurana, nata da una costola del marchio Melampo (i primi libri di questa realtà fortemente voluta da Calogero Garlisi, l’amministratore delegato di Melampo, sono in libreria dallo scorso settembre, ndr). L'editor (e scrittore) Gabriele Dadati, anticipandone i contenuti ad Affaritaliani.it, premette che finora il bilancio per questa nuova esperienza editoriale è "molto positivo.